mercoledì 28 ottobre 2020

Interview with Margherita Fanti

Margherita Fanti è designer italiana la cui ricerca estetica trae ispirazione dall'arte. I suoi prodotti sono caratterizzati da un tocco minimale attraverso volumi armonici ed eleganti attraverso l'utilizzo di differenti materiali. Il suo primo progetto Architetture Domestiche, raccoglie una serie di oggetti ispirati a Giorgio de Chirico. 

Chi è Margherita Fanti e qual'è il percorso che ti ha portato a fare la designer? 
 Sono una persona curiosa, osservatrice e sicuramente molto appassionata di quello che faccio.
Alla fine del mio percorso di studi all’IDA (Interior Design Institute di Milano) ho iniziato uno stage che poi si è trasformato in una collaborazione decennale con Alessandro La Spada. Qui ho avuto modo di conoscere il mondo del design, della progettazione, dell’arredo e ne sono letteralmente rimasta affascinata. Questo mi ha portata a voler creare la mia linea, a dare forma alla mia visione progettuale e l’auto produzione mi è sembrata la via più immediata per dare vita alle mie idee. Così lo scorso anno in occasione della MDW19 ho presentato la mia prima collezione: Architetture Domestiche.

La tua ricerca spazia fra differenti materiali e oggetti, ripensando ciò che ci circonda nel quotidiano. Se dovessi raccontare la tua ricerca e a cosa ti ispiri, cosa diresti?
I miei riferimenti progettuali si muovono sempre tra il mondo dell’architettura, e dall’arte e poi spunti che vengono dal mondo della moda e della gioielleria… Credo di essere in continua ricerca e in costante ispirazione, in attesa di un'intuizione. A quel punto cerco di svilupparla con una profonda ricerca della forma e delle proporzioni fino al dettaglio. Amo la progettazione a tutto tondo, dal piccolo oggetto di uso quotidiano all’arredo fino all’interior.

martedì 27 ottobre 2020

Levi's Vintage Clothing _ fall/winter 2020

 

Levi's Vintage Clothing trae ispirazione per la sua collezione fall/winter 2020 al mondo dei club, alle prime esibizioni di giovani gruppi musicali nei garage e scantinati di amici. Le t-shirt dalle stampe geometriche completano gli outfit in denim a  due colori e differenti lavaggi. 

domenica 25 ottobre 2020

Silted _ fall/winter 2020

 

La felpa con il cappuccio è un must have per la collezione fall/winter 2020 di Silted. Il brand presenta una serie di outfit che ruotano attorno al capo proposto in differenti tessuti, colori e vestibilità così da renderlo versatile e trasversale. Sotto il cappotto classico, come l'overshirt invernale, dal jeans al pantalone dal taglio sartoriale. Potete acquistare i capi della collezione nello shop online del brand. 

giovedì 22 ottobre 2020

Let's Not Be Honest _ The Cool Couple @ NEUTRO

A Reggio Emilia apre NEUTRO con l'intervento site-specific dei The Cool Couple. Gli artisti, che da sempre gioca coi processi di produzione, condivisione ed interazione con le immagini, lavorano con i due livelli delle sei vetrine commerciali collocandovi una serie di fondali acquistati su internet e scrivendo con bombolette e marker sui vetri. Il legame con i fondali retrostanti e le scritte, innescano un cortocircuito nella relazione quotidiana delle persone con le immagini e ragionano sulla veridicità della nostra presenza digitale. Il nuovo progetto espositivo è visitabile liberamente a aperto 24/7 e situato nel passaggio commerciale che collega via Emilia a piazza Prampolini. Per l'occasione è stata realizzata un edizione in 50 copie che raccoglie le sei opere con intervento degli artisti e testo critico di Stefano Volpato. 

mercoledì 21 ottobre 2020

MORESTALGIA _ Riccardo Benassi

 
Morestalgia di Riccardo Benassi è una riflessione sul sentimento della nostalgia e sulle sue implicazioni sociali alla luce dell’ingresso di internet nelle nostre vite. La serie realizzata dall'artista affronta il tema del display nel contesto abitativo, urbanistico, infrastrutturale e comportamentale, partendo da un’analisi che pone al centro il soggetto e le sue interrelazioni. Il progetto è stato esposto al Centre d’Art Contemporain Genève e alla stazione dell'Alta Velocità di Venezia come grandi videoproiezioni che gli spettatori potevano attraversare ed entrare nei testi di Riccardo. Potete acquistare il libro edito da Nero qui

lunedì 19 ottobre 2020

President's _ fall/winter 2020

 

President's si ispira la sua collezione alle sue origini e alla toscana. La maglierie è il core dei prodotti fall/winter 2020  realizzata a mano mescola un gusto basico a quello retrò a completare gli outfit trasversali dove la camicia è d'obbligo. Per celebrare e come segno d'amore per le città della toscana una camicie presenta una stampa all-over con i principali monumenti. 

domenica 18 ottobre 2020

Vuoto _ Jacopo Benassi @ Centro Pecci

 

Vuoto è la persone di Jacopo Benassi che raccoglie una serie di scatti del fotografo e porta parte del suo studio all'interno degli spazi del Centro Pecci. Le fotografie raccolgono e documentano cicli differenti di scatti, dall'iconico  B-Tomic ai ritratti delle star e gli auto-ritratti, passando per la città di Prato stessa. Per Jacopo "la fotografia diviene così un atto forzato, un evento creato dall’artista in cui lo scatto perfetto non esiste" attraverso l'utilizzo del flash che annulla la profondità e la luce reale dello scatto stesso. 

sabato 17 ottobre 2020

Levi’s Vintage Denim Jackets Book

 

Denim Jackets book racconta la storia dell'iconica giacca della Levi's e delle rivisitazioni e variazioni a cui è stata soggetta negli anni. Yutaka Fujihara e Naoki Kawamata, rispettivamente i proprietari del vintage store BerBerJine del Smileey Store in Giappone, hanno catalogato e collezionato quasi la totalità delle giacche realizzate dall'azienda americana soffermandosi sui dettagli e sui tessuti; per ogni modello all'interno del libro si trovano fotografati i dettagli e el caratteristiche con l'indicazione dell'anno di realizzazione. 

mercoledì 14 ottobre 2020

Barena Venezia _ fall/winter 2020

 

Barena Venezia ritorna alle origini, alle tradizione della laguna, ai suoi colori e ad una silhouette confortevole. Per la collezione fall/winter 2020 gli outfit uniscono pantaloni dal taglio over a giacche più classiche, capospalla "abbondanti" a maglieria in figura. 

martedì 13 ottobre 2020

Strati di tempo nella Chiesa di Sant’Agnese _ Marco Maria Zanin

Strati di tempo nella Chiesa di Sant’Agnese è il nuovo progetto fotografico di Marco Maria Zanin all'interno dell'omonima chiesa, sede della Fondazione Alberto Peruzzo. La ricerca dell'artista è caratterizzata dallo studio legato al tempo come trasformazione e alla tradizione all'interno della società contemporanea che in questo progetto imprime attraverso gli scatti degli interni vuoti della chiesa in restauro. Marco Maria Zanin immortala lo spazio nel corso del restauro soffermandosi sui segni e sui frammenti che raccontano le storie e le vicende di Sant’Agnese. L'interno progetto viene presentato alla Casa dei Tre Oci attraverso i tredici scatti che raccontano travi, frammenti, campanelli, rilievi, capitelli, mattoni, lunette e squarci su cui soffermarsi a riflettere sui segni del tempo e visitando la chiesa senza fisicamente esservi all'interno. 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...